Fuori da un evidente destino

In offerta!

6,95

Il passato è il posto più difficile a cui tornare. Jim Mackenzie, pilota di elicotteri per metà indiano, lo impara a sue spese quando si ritrova dopo parecchi anni nell’immobile città ai margini della riserva Navajo in cui ha trascorso l’adolescenza e da cui ha sempre desiderato fuggire con tutte le sue forze. Nel momento in cui una catena di innaturali omicidi sconvolgerà la sua esistenza e quella della tranquilla cittadine dell’Arizona, Jim si renderà conto che è impossibile negare la propria natura quando un passato scomodo e oscuro torna per esigere il suo tributo di sangue.

E’ lecito pensare che forse entrambe le affermazioni siano state volutamente esagerate ma una cosa è certa: Giorgio Faletti è stato uno di quei talenti come raramente se ne sono visti. La sua specificità era la poliedricità – e non si tratta di un semplice modo di dire ma di un vero e proprio dato di fatto.

uno nessuno e centomila, verrebbe da dire, visto che Faletti ha indossato i panni del comico, del cantante (e autore di canzoni), e, “last but not least” dello scrittore. E non a tempo perso.

Proprio un notissimo magazine settimanale, che esce in allegato al Corriere della sera all’uscita del suo primo romanzo, “Io uccido“, ha lanciato Faletti in copertina con il tonitruante appellativo di “massimo scrittore italiano vivente“.

1 disponibili

COD: 9788866202295 Categoria:

Il passato e' il posto piu' difficile a cui tornare. Jim Mackenzie, pilota di elicotteri per meta' indiano, lo impara a sue spese quando si ritrova dopo parecchi anni nell'immobile citta' ai margini della riserva Navajo in cui ha trascorso l'adolescenza e da cui ha sempre desiderato fuggire con tutte le sue forze. Jim e' costretto a districarsi tra conti in sospeso e parole mai dette, fra uomini e donne che credeva di aver dimenticato e presenze che sperava cancellate dal tempo. E soprattutto e' costretto a confrontarsi con la persona che piu' ha sfuggito per tutta la vita: se stesso. Ma il coraggio antico degli avi e' ancora vivo ed e' un'eredita' che non si puo' ignorare quando si percorre la stessa terra. Nel momento in cui una catena di innaturali omicidi sconvolgera' la sua esistenza e quella della tranquilla cittadella dell'Arizona, Jim si rendera' conto che e' impossibile negare la propria natura quando un passato scomodo e oscuro torna per esigere il suo tributo di sangue.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 22 × 14.5 cm
Anno

2011

Copertina

Copertina Rigida

Editore

Formato

Medio

Pagine

Libri da 201 a 500 pagine

Rilegatura

Rilegatura a brossura fresata

Condizione