Primo Levi: l’uomo, il testimone, lo scrittore. Frediano Sessi

In offerta!

5,00

Levi, oltre che un grande protagonista della letteratura e un testimone sopravvissuto all’Olocausto? � un bambino con gli occhi attenti, un appassionato di montagna, un giovane innamorato, uno scienziato rigoroso. Un uomo dal corpo fragile e dallo spirito tenace. Cosi tenace da sfidare la logica del campo di concentramento: privare l’uomo della propria umanita’. Alla brutalita’ nazista Levi oppone la conoscenza, la luce della ragione. Una luce che rischiara ancora il passato, e ancora illumina le minacce del futuro. Eta’ di lettura: da 11 anni.

2 disponibili

COD: 9788866561101 Categorie: , ,

"Considerate se questo e' un uomo / Che lavora nel fango / Che non conosce pace / Che lotta per mezzo pane / Che muore per un si o per un no". Sono i versi che aprono "Se questo e' un uomo", il libro che consacra Primo Levi all'attenzione del mondo. Ma chi e' Levi, oltre che un grande protagonista della letteratura e un testimone sopravvissuto all'Olocausto? � un bambino con gli occhi attenti, un appassionato di montagna, un giovane innamorato, uno scienziato rigoroso. Un uomo dal corpo fragile e dallo spirito tenace. Cosi tenace da sfidare la logica del campo di concentramento: privare l'uomo della propria umanita'. Alla brutalita' nazista Levi oppone la conoscenza, la luce della ragione. Una luce che rischiara ancora il passato, e ancora illumina le minacce del futuro. Eta' di lettura: da 11 anni.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.160 kg
Dimensioni 18.5 × 11 × 1 cm
Anno

2013

Copertina

Copertina flessibile

Formato

Tascabile

Pagine

Libri da 101 a 200

Rilegatura

Rilegatura a brossura fresata

Condizione