Una storia dal campo di concentramento aprile – settembre 1945

In offerta!

7,50

Un diario ricavato su foglietti di fortuna, cartoline postali, stralci di pagine di registro cestinate dai suoi carcerieri.

1 disponibili

COD: 9788888985251 Categorie: ,

Un diario ricavato su foglietti di fortuna, cartoline postali, stralci di pagine di registro cestinate dai suoi carcerieri: il capitano Tommaso A. Melisurgo, catturato e internato dai tedeschi dopo l'8 settembre '43, subì una dura prigionia ed il successivo internamento dopo la liberazione da parte degli anglo-canadesi nel 1945. Durante quei lunghi mesi di supplizi trovò, anche grazie ad un'assidua scrittura, il coraggio per sopravvivere con dignità nelle situazioni più terribili e disumane. Un libro voluto in occasione del 60° anniversario dalla fine della guerra.

Informazioni aggiuntive

Anno

2005

Condizione

Copertina

Copertina flessibile

Editore

Formato

Tascabile

Pagine

Libri da 101 a 200

Rilegatura

Rilegatura a brossura fresata