La battaglia di Waterloo, Henry Lachouque

In offerta!

6,25

Questo libro ricostruisce la battaglia ora per ora, organizzando l’immensa mole di documenti, testimonianze e dettagli in un racconto epico e incalzante.

1 disponibili

COD: 9788869441523 Categoria:

A Waterloo, il 18 giugno 1815, si decisero le sorti dell'Europa. La battaglia che segnò la fine delle ambizioni di Napoleone Bonaparte fu una delle più sanguinose della Storia, una catastrofe diventata mito nel nostro immaginario. Scritto da uno dei massimi studiosi delle Guerre napoleoniche, questo libro ricostruisce la battaglia ora per ora, organizzando l'immensa mole di documenti, testimonianze e dettagli in un racconto epico e incalzante. Meticoloso archivista e abile narratore, Henry Lachouque illustra i retroscena politici del conflitto, descrive minuziosamente la composizione degli eserciti in campo, ritrae uno a uno gli alti ufficiali e ne analizza la strategia militare. Ammiratore di Napoleone e del suo sogno imperiale, tuttavia l'autore è implacabile nell'evidenziare gli errori del Generale, che pure sfiora, per l'ultima volta, la possibilità della vittoria

Informazioni aggiuntive

Peso 0.161 kg
Dimensioni 22.00 × 15.00 × 1.00 cm
Anno

2015

Condizione

Copertina

Copertina flessibile

Formato

Tascabile

Editore

Pagine

Libri da 0 a 100 pagine

Rilegatura

Rilegatura a brossura fresata